Loud Albums

TOKYO MOTOR FIST – ‘Tokyo Motor Fist’

Leggere di un nuovo progetto che unisce il talento di Ted Poley (Danger Danger) a quello scintillante di Greg Smith (Vinnie Moore, Alice Cooper, Rainbow, Joe Lynn Turner), non può che far venire l’acquolina in bocca a tutti gli amanti del glam e dell’hard rock. E i Tokyo Motor Fist confezionano in risposta un dolcetto niente male, con tutti gli ingredienti giusti per un impasto di hair metal, hard rock ed AOR, naturalmente di stampo ottantiano. L’omonimo debut album di questo gruppo che si completa con musicisti del calibro di Chuck Burgi (Brand X, Michael Bolton, Rainbow, Joe Lynn Turner, Meat Loaf, Blue Öyster Cult) e Steve Brown (Trixer), si presenta con incredibile spensieratezza, fresco e diretto, senza inutili orpelli. La leggerezza di ‘Pickin’ Up The Pieces’ ci catapulta nel mondo cotonato e luccicante di metà anni ’80 e la sensazione che accompagna tutto l’ascolto dell’album è deliziosamente vintage. Il carattere del disco è radio friendly, accattivante, con pezzi da canticchiare già dopo il primo ascolto, provare ‘Black And Blue’ e ‘You’re My Revolution’ per credere. Ascoltando la ballad ‘Get You Off My Mind’ è impossibile non pensare alle scuole medie e alle compilations che si registravano su musicassetta per conquistare la ragazza del cuore. Un tuffo dolcissimo e piacevole nel passato, che non ha mai un sapore stantìo, pur riprendendo un discorso già ampiamente sviluppato, senza apportare innovazioni. Volete un disco leggero come il soffio della primavera che si avvicina? Volete delle canzoni da cantare mentre guidate con il finestrino abbassato, tenendo il tempo sul volante? Se la risposta è sì, allora avete trovato in ‘Tokyo Motor Fist’ una pregevole colonna sonora.

Tracklist:
01. Pickin’ Up The Pieces
02. Love Me Insane
03. Shameless
04. Love
05. Black And Blue
06. You’re My Revolution
07. Don’t Let Me Go
08. Put Me To Shame
09. Done To Me
10. Get You Off My Mind
11. Fallin’ Apart

Line-up:
Ted Poley – voce
Steve Brown – chitarra
Greg Smith – basso
Chuck Burgi – batteria

Editor's Rating

Fabiana Spinelli

Fabiana Spinelli

Classe 1983, iniziata dai Metallica, stregata dagli Helloween ed infettata dai Mercyful Fate. Una passione per tutta la musica rock e metal, dal thrash al death, dal progressive all'AOR, portatrice sana di power metal. Sono cresciuta collezionando le care vecchie riviste musicali, vivo per la musica live, incollata alle transenne dei concerti di mezzo mondo. Ho collaborato per tanti anni con Heavy Worlds, speaker radiofonica per Radiogas.it con la mia trasmissione 'Sick Things', dove unisco l'amore per la musica a quello per la letteratura e il cinema horror.

Post precedente

KALEDON - Il nuovo album 'Carnagus - Emperor of the Darkness' a maggio

Post successivo

LEAVES' EYES - Nuovo album in lavorazione