Loud News

THRESHOLD – I dettagli del nuovo ‘Legends Of The Shire’, ascolta il primo singolo

Gli storici prog metaller inglesi THRESHOLD hanno reso noti ulteriori dettagli sul loro nuovo album ‘Legends Of The Shires’, in uscita l’8 settembre per Nuclear Blast.

La band ha pubblicato il primo singolo, l’epica ‘Lost In Translation’, un brano super-prog di oltre dieci minuti!

Richard West, tastierista della band, spiega: “Abbiamo fatto un album mostruoso, quindi abbiamo pensato di dover pubblicare un singolo mostruoso! Questo brano epico mette in luce i molteplici aspetti del nostro suono ed è un fantastico preludio del nostro album”.

‘Legends Of The Shires’ è l’undicesimo lavoro in studio e il primo album doppio della band. Vede anche il ritorno di Glynn Morgan alla voce.

L’artwork è stato realizzato dall’artista russa Elena Dudina. Richard West aggiunge: “Amo quando una copertina ti comunica che tipo di disco stai per comprare. Questa sembra davvero ‘progressive’ e mi ricorda alcuni album prog del XX secolo”.

Questa la tracklist di ‘Legends Of The Shires’:

CD 1:
01. The Shire (Part 1) 2:03
02. Small Dark Lines 5:24
03. The Man Who Saw Through Time 11:51
04. Trust The Process 8:44
05. Stars And Satellites 7:20
06. On The Edge 5:20

CD 2:
07. The Shire (Part 2) 5:24
08. Snowblind 7:03
09. Subliminal Freeways 4:51
10. State Of Independence 3:37
11. Superior Machine 5:01
12. The Shire (Part 3) 1:22
13. Lost In Translation 10:20
14. Swallowed 3:54

Questa la line-up attuale della band:
Glynn Morgan – Voce
Karl Groom – Chitarra
Richard West – Tastiere
Steve Anderson – Basso
Johanne James – Batteria

Sandro Buti

Sandro Buti

Scrivo di heavy metal dai lontani e gloriosi anni Ottanta. Prima su fanzine più o meno amatoriali, poi dalla metà degli anni Novanta su magazine come Flash, Metal Hammer e Metal Maniac. Sono da sempre un cultore della scena underground, perché è ricca e perché è da lì che tutti arriviamo...

Post precedente

REVOLUTION SAINTS - La copertina del nuovo album 'Light In The Dark'

Post successivo

ODIUM – 'As The World Turns Black'