Loud Albums

SCORPIONS – ‘Born To Touch Your Feelings – Best Of Rock Ballads’

Serve veramente un’introduzione per una delle più celebri hard rock band che – sin dal 1965 – ha cavalcato tutti i palchi possibili ed emozionato milioni di persone in tutto il mondo? Assolutamente no. Serve veramente un’altra compilation di best rock ballad dopo l’ultima ‘Wind of Change – The Collection’ risalente al 2013? Lasciamo rispondere le sensazioni, allarghiamo il nostro cuore e facciamo viaggiare la nostra mente nel glorioso e magnifico passato degli Scorpions. Il disco si apre con ‘Born To Touch Your Feelings’ tratta da ‘MTV Unplugged’ anch’esso del 2013 e prosegue spedito con la doppietta ‘Still Loving You’ ( probabilmente la ballad per eccellenza) e ‘Wind Of Change’ che ha fatto piangere, abbracciare e riunire anche i sassi nel 1990, rimanendo uno dei singoli più venduti di sempre ed esprimendo appieno un’innata passione e una voglia di cambiamento radicale che tanto serviva in quel periodo. Impossibile non citare le seguenti canzoni, per via del solco indelebile che hanno inciso nell’anima e nella mente di chi, da tempo, segue l’inarrestabile ed inesauribile energia emanata da Klaus Meine, Rudolf Schenker e Matthias Jabs: ‘Always Somewhere’ rimasterizzata nel 2015, la romantica ‘Send Me An Angel’ nella nuova versione acustica riarrangiata per l’occasione, la seminale ‘Holiday’ che non ha eguali in quanto a feeling e pathos, ‘When The Smoke Is Going Down’ proveniente dall’ottavo celebre full-length ‘Blackout’ e la triste ‘Lonely Nights’, chiudendo quel cerchio di vecchie glorie che li ha resi immortali. In ‘Born to Touch Your Feelings – Best of Rock Ballads’ ci sono anche due inediti, ‘Melrose Aveue’ e ‘Always Be With You’, valide e di stampo classico, pur rimanendo completamente in disparte rispetto ai colossi che le precedono nella compilation, sovrastate dalla storia e dal peso dei leggendari brani che non possono essere paragonati a nulla. Anche il 2017 sta giungendo al termine e nonostante tutto e tutti gli Scorpions non esitano a continuare la loro carriera fino allo stremo delle forze e noi promettiamo di supportarli fino all’ultimo respiro,amandoli come il primo giorno. Promettiamo una cosa agli scorpioni: saremo presenti il 23 Luglio 2018 all’Arena di Verona, urlando con loro e sperando che quel magico momento possa ripetersi ancora e ancora.

Tracklist:
01. Born To Touch Your Feelings (“MTV Unplugged” Studio Edit)
02. Still Loving You (“Comeblack” Version)
03. Wind Of Change (“Comeblack” Version)
04. Always Somewhere (2015 Remaster)
05. Send Me An Angel (New Acoustic Version 2017)
06. Holiday (2015 Remaster)
07. Eye Of The Storm (Radio Edit)
08. When The Smoke Is Going Down (2015 Remaster)
09. Lonely Nights
10. Gypsy Life 11. House Of Cards (Single Edit)
12. The Best Is Yet To Come
13. When You Came Into My Life (“MTV Unplugged” Studio Edit)
14. Lady Starlight (2015 Remaster)
15. Follow Your Heart (New Full-Band Version 2017)
16. Melrose Avenue (New Song)
17. Always Be With You (New Song)

Lineup:
Klaus Meine – voce
Rudolf Schenker – chitarra
Matthias Jabs – chitarra
Pawel Mąciwoda – basso
Mikkey Dee – batteria

Editor's Rating

Samuele Delle Monache

Samuele Delle Monache

Amante della musica da sempre, sono cresciuto con Deep Purple, Scorpions e Led Zeppelin dentro casa. La follia iniziò la magica sera che mio padre decise di farmi ascoltare i Judas Priest. Da lì in avanti tutta la mia vita cambiò, appassionandomi inizialmente all'heavy metal classico e, successivamente, al black/death metal, nuotando nei lidi sconosciuti dell'abisso. Sempre in costante ricerca di eventi a cui partecipare, negli ultimi quattro anni ho collezionato molti concerti e festival tra l'Italia e il Nord Europa, affezionandomi sempre di più all'underground e alla scena metal europea.

Post precedente

TRUST - 'Live Hellfest 2017'

Post successivo

PINK CREAM 69 - Il making of del nuovo album 'Headstrong'