Loud News

PARADISE LOST – Tracklist del nuovo album ‘Medusa’, teaser online

Riceviamo e pubblichiamo:

Il 1 ° settembre l’album in studio dei PARADISE LOST ‘Medusa’ annuncerà la solitudine e il freddo umido dell’autunno. Le leggende del West Yorkshire ritornano alle loro radici doom metal e pubblicano il loro quindicesimo disco, che prende il nome dalla Gorgone greca capace di trasformare le persone in pietra con un solo sguardo.

Il 7 luglio 2017 la band pubblicherà il primo singolo, ‘The Longest Winter’, di cui oggi viene offerto un piccolo assaggio:


La tracklist di ‘Medusa’ è la seguente:

Fearless Sky (8:30)
Gods Of Ancient (5:50)
From The Gallows (3:42)
The Longest Winter (4:31)
Medusa (6:20)
No Passage For The Dead (4:16)
Blood & Chaos (3:51)
Until The Grave (5:41)

Bonus tracks:
Frozen Illusion (5:45)
Shrines (3:59)
Symbolic Virtue (4:38)

La band ha annunciato un concerto esclusivo al LKA Longhorn di Stoccarda. Solo il 1° settembre i Paradise Lost suoneranno il loro nuovo album per intero e non mancheranno altre sorprese che verranno svelate a breve. I biglietti sono disponibili qui.

Tra settembre e novembre la band visiterà quattordici paesi diversi per celebrare la pubblicazione di “Medusa”. I PARADISE LOST saranno accompagnati dai compagni di etichetta PALLBEARER e dai portoghesi SINISTRO. Appuntamento il 28 ottobre al Phenomenon di Fontaneto D’Agogna (NO).

www.paradiselost.co.uk
www.facebook.com/paradiselostofficial
www.nuclearblast.de/paradiselost

paradiselost2017

Luca Bernasconi

Luca Bernasconi

Classe 1972, fotografo professionista rock-metal di matrice prettamente “old school”.
Come fotografo, ho collaborato con Metallus.it, Truemetal.it, Metal Hammer Italia e dal 2005 al 2015 sono stato fotografo ufficiale di Metal Maniac.
Il mio sito personale: www.lucabernasconi.com
La mia pagina FB: www.facebook.com/lucabernasconiphotographer

Post precedente

DEEP PURPLE - Le foto del concerto @ Mediolanum Forum, Assago (Mi) - 28.06.2017

Post successivo

XENOFACTION - Nuovo progetto per Flavio Cardozo (ex HIDEOUS DIVINITY)