Loud Albums

NUCLEAR WARFARE – ‘Empowered By Hate’

Cosa scrivere di una band altamente derivativa come i Nuclear Warfare? Sono in tre, sono tedeschi e suonano un thrash metal alcolico, sporco e sfacciato in pieno stile ottantiano. Per l’ennesima stancante volta, dobbiamo dirvi che la sacra trinità è sempre la stessa, i soliti Kreator, Sodom e Destruction. I Nuclear Wint… Warfare, oltre al nome scontato e alla copertina oscena, ci propinano una proposta che è la brutta copia di quanto conosciamo ormai a mena dito. Voce che nei momenti più muriatici si avvicina al plateale plagio di Mille Petrozza e un batterista che fa apparire Ventor come il genio della fantasia batteristica applicata al thrash. Assoli scolastici, fraseggi scontati e tanto, tanto “già sentito” aleggiano su questa proposta della quale, onestamente, non ne sentivamo il bisogno. Unico punto di forza è un certo appeal punky, che si manifesta nella divertente (ma fuori posto) ‘Mata Com Faca’. Cosa dire ancora? Il corriere mi ha appena consegnato delle splendide ri-edizioni in vinile dei primi dischi dei Kreator… e io dovrei ascoltarmi questi Nuclear Warfare? No.

Tracklist:
01. After The Battle
02. Let The Hate Reign
03. Mata Com Faca
04. Fear
05. Warlust
06. Bite Of The Viper
07. Half Truths
08. A Nice Day
09. Nuclear Warfare
10. Thrash To The Bone

Line-up:
Fritz – voce, basso
Listl – chitarra
Xandaro – batteria

Editor's Rating

Alberto Biffi

Alberto Biffi

Alla tenera età di 11 anni fui folgorato sulla via di Damasco da una voce divina e soprannaturale (Bruce Dickinson), che mi guidò sulla retta via del Signore (R.J. Dio). Da allora ho vagato nel mondo metal cercando la mia giusta collocazione; dapprima come groupie (ma dovetti rinunciare presto, troppo brutto e peloso), poi come musicista coinvolto in innumerevoli progetti nell'area rock lombarda ed infine come umile scribacchino digital-musicale. Già redattore per Truemetal.it, Italiadimetallo.it, Metalitalia.com, Suonidistortimagazine.it ed altre innumerevoli realtà minori ma sempre e comunque professionali ed appassionanti, mi accingo ad iniziare questa nuova entusiasmate avventura con loudandproud.it.

Post precedente

FORGED IN BLACK - Il nuovo EP 'Sinner Sanctorum' a settembre

Post successivo

EXIT EDEN - 'Rhapsodies In Black'