Loud Albums

MOONBOW – ‘War Bear’

In Kentucky il rock and roll devono insegnarlo nelle scuole, fin da bambini. Altrimenti non si spiega una valanga simile di gruppi imbevuti di talento come Black Stone Cherry, Cage The Elephant, Coliseum, The Kentucky Headhunters e The Muckrakers, tanto per citarne alcuni. E alla lista seguono di diritto i Moonbow, capitanati dal campione di BMX Matt Bischoff e dall’istrionico David McElfresh (Lethal, Simple Aggression, Hank Williams III). Un hard rock polveroso e potente, pieno di influenze southern rock, ma anche iniettato di una buona dose di metal: questo sembra essere il genere proposto da questa band, che si muove tra le ombre di Alice In Chains, Kyuss e Monster Magnet. Una opener come ‘War Bear’ stupisce e àncora irresistibile al resto del disco, con una nota acida e sognante che si ripeterà costante in tutta la tracklist. La profondità che il gruppo raggiunge con la splendida ‘Bloodwash’ arriva fino alle ossa, penetrando come il freddo di una notte nel deserto, dopo che si è spento il fuoco del bivacco. Il tempo si dilata nella lisergica ‘Death Of Giants’, con il suo incedere lento e cadenzato, vicino allo stoner più tradizionale, potente ed efficace. Ryan McAllister con il suo Rickenbacker è il re del magistrale inizio della pesantissima ‘Alone Eyes Roam’, mentre è Matt Bischoff a farla da padrone della successiva ‘California King’, con la sua voce ora calda e suadente, ora tagliente come una lama. Dieci tracce che trasudano whiskey e rock and roll, che hanno il sapore inconfondibile di uno di quei dischi che una volta messi nello stereo, non ne escono più. Consigliato a chi ama il southern rock che non lesina in incursioni nello stoner e nell’acid rock, con un’anima hard rock che scalpita senza sosta.

Tracklist:
01. War Bear
02. Sword In The Storm
03. Drinkin Alone
04. Bloodwash
05. Death Of Giants
06. Alone Eyes Roam
07. California King
08. The Road
09. Son Of Moses
10. Toward The Sun

Line-up:
Matt Bischoff – voce
David McElfresh – chitarra
Ryan McAllister – basso
Steve Earle – batteria

Editor's Rating

Fabiana Spinelli

Fabiana Spinelli

Classe 1983, iniziata dai Metallica, stregata dagli Helloween ed infettata dai Mercyful Fate. Una passione per tutta la musica rock e metal, dal thrash al death, dal progressive all'AOR, portatrice sana di power metal. Sono cresciuta collezionando le care vecchie riviste musicali, vivo per la musica live, incollata alle transenne dei concerti di mezzo mondo. Ho collaborato per tanti anni con Heavy Worlds, speaker radiofonica per Radiogas.it con la mia trasmissione 'Sick Things', dove unisco l'amore per la musica a quello per la letteratura e il cinema horror.

Post precedente

LEGIONNAIRE - I dettagli del debut album 'Dawn Of Genesis', lyric video online

Post successivo

DGM - Guarda il live video di 'Ghosts Of Insanity'