Loud Albums

LOUDNESS – ‘Rise To Glory’

Uno dei momenti più attesi dell’anno per tutti gli appassionati di hard & heavy più sfrenato e variegato è finalmente giunto, la band nipponica per eccellenza sembra essere tornata con un vero e proprio schiaffo in faccia che non farà di certo male, piuttosto caricherà e fomenterà le masse di vecchi e giovani metallari pronti – come giusto che sia – a osannare una delle band di punta del Giappone e di tutto il filone classico dei mai troppo compianti anni ottanta. Un combo energetico e unico che, nonostante siano passati esattamente trentasette anni dal primo ‘The Birthday Eve’ targato 1981, esce con questo meraviglioso disco carico di soli indimenticabili, di parti vocali difficili da togliersi dalla testa, la batteria che continua a devastare tutto e un basso che non rimane di certo inosservato, un vero tripudio di passione e attitudine che mai negli anni è mancato, confermando il proprio (meritato) status di leggende. Brani come ‘Soul On Fire’, ‘I’m Still Alive’ e ‘Go For Broke’ riportano in vita tutta la vivacità e l’eccitazione di un tempo, esaltata da un songwriting efficace e incisivo che perdurerà per tutto l’album, mentre con ‘Until I Se The Night’ emerge il lato più oscuro e malinconico, con una semi-ballad davvero notevole. Continua la massacrante avventura sonora con altre canzoni degne del nome che portano, la melodica ‘The Voice’, ‘Massive Tornado’ una vera perla contenente elementi thrash, la strumentale ‘Kama Sutra’, la titletrack e la bellissima ‘Why And For Whom’. La voce di Minoru Niihara e la chitarra di Akira Takasaki sembrano create appositamente per duettare di continuo e portare l’album a livelli altissimi, concludendo degnamente con ‘No Limits’, la stupenda ‘Rain’ e la finale ‘Let’s All Rock’. Un concentrato di efficacia e potenza che, unito a esperienza e maestria, fa sicuramente di questo ‘Rise To Glory’ uno dei full-length principali del 2018.

Tracklist:
01. 8118
02. Soul On Fire
03. I’m Still Alive
04. Go For Broke
05. Until I See The Night
06. The Voice
07. Massive Tornado
08. Kama Sutra
09. Rise To Glory
10. Why And For Whom 11. No Limits 12. Rain 13. Let’s All Rock

Lineup:
Minoru Niihara – voce
Akira Takasaki – chitarra
Masayoshi Yamashita – basso
Masayki Suzuki – batteria

 

Editor's Rating

Samuele Delle Monache

Samuele Delle Monache

Amante della musica da sempre, sono cresciuto con Deep Purple, Scorpions e Led Zeppelin dentro casa. La follia iniziò la magica sera che mio padre decise di farmi ascoltare i Judas Priest. Da lì in avanti tutta la mia vita cambiò, appassionandomi inizialmente all'heavy metal classico e, successivamente, al black/death metal, nuotando nei lidi sconosciuti dell'abisso. Sempre in costante ricerca di eventi a cui partecipare, negli ultimi quattro anni ho collezionato molti concerti e festival tra l'Italia e il Nord Europa, affezionandomi sempre di più all'underground e alla scena metal europea.

Post precedente

MIKE LEPOND'S SILENT ASSASSINS - 'Pawn And Prophecy'

Post successivo

INQUISITOR - Tutto il nuovo album 'Stigmata Me, I'm In Misery' in streaming