Loud News

LABYRINTH – Andrea De Paoli lascia la band

In un comunicato sulla sua pagina Facebook, Andrea De Paoli annuncia di aver lasciato i LABYRINTH.
Il tastierista savonese proseguirà con i suoi progetti solisti e con l’attività di autore musicale.
Queste le sue parole:

“Tornato dal tour tedesco posso annunciare che non faccio più parte dei Labyrinth. Sono passati 19 anni quasi 20 da quando sono entrato nella band, con questa esperienza ho imparato a scrivere meglio musica, a vivere in tour, ho girato il mondo e provato esperienze incredibili e ho sempre dato il meglio di me stesso qualche volta anche il peggio, ho gioito, sofferto, tanto l’esperienza mi ha dato qualcosa mi ha anche tolto. Il motivo di questo split è stato forzato da una situazione dove per quanto mi riguarda non c’erano più quei valori di amicizia, rispetto, onestà, trasparenza di cui tutti noi della band siamo stati responsabili in diverse percentuali e che sempre per quanto mi riguarda devono essere fondamentali per continuare a creare musica in sinergia, sviluppare un team unito con persone che si stimano e rispettano sotto qualsiasi punto di vista. Attualmente ho uno studio di registrazione, lavoro in studio e live e collaboro molto spesso in.Germania con grandi artisti guidati e organizzati da Tony Liotta che é la persona con cui ho sempre sognato di collaborare soprattutto dal punto di vista umano. Più di un fratello ed è questo di cui ho bisogno. Insieme a Edit Linea e Luigi Mosello Due Scrivo musica per per artisti che escono da The Voice, X factor, Amici e a Dicembre accompagnero’ alcuni cantanti di Voice of Germany insieme a Tony Liotta in Germania. Ho Chaos Venture un progetto difficile da portare avanti ma che ho la volontà di proseguire, delle cose nuove con Shadows of steel e sto tornando con un progetto metal mio dove ho già scritto liberamente quasi 30 canzoni che avrei sempre voluto scrivere con i Labyrinth ma che non è stato possibile realizzare perché la composizione spettava giustamente al 90 % ai membri fondatori. Ora le danze saranno dirette da me e da un’altra persona speciale anche lui un grande produttore e compositore musicista con una preparazione e un talento incredibili e capacità imprenditoriali/umane notevoli.In questo progetto ci saranno giovani talenti mostruosi che non hanno ancora avuto la possibilità di farsi conoscere dal grande pubblico vista la mafietta che c’è in Italia ma anche da quella tedesca e in altri paesi come la Svezia. Sentirete parlare presto di tutti loro. Ho da fare più che mai con scuole, colonne sonore, clinics endorsements e tante altre situazioni che nello stesso tempo mi hanno assorbito completamente. Ringrazio infinitamente i meravigliosi fans di tutto il mondo che ci hanno e mi hanno seguito in tutti questi anni dando un affetto incredibile che rimarrà per sempre nel mio cuore e per questo vi dico semplicemente GRAZIE! . Sono sicuro che continuerete a credere in me e che vi regalerò nuova musica, nuove emozioni nonostante sia palese che il mondo discografico è praticamente in un limbo da anni. A prestissimo!”

11220483_784834798305618_482029434376810604_n-768x768

Luca Bernasconi

Luca Bernasconi

Classe 1972, fotografo professionista rock-metal di matrice prettamente “old school”.
Come fotografo, ho collaborato con Metallus.it, Truemetal.it, Metal Hammer Italia e dal 2005 al 2015 sono stato fotografo ufficiale di Metal Maniac.
Il mio sito personale: www.lucabernasconi.com
La mia pagina FB: www.facebook.com/lucabernasconiphotographer

Post precedente

WINTERFYLLETH - I dettagli del nuovo album 'The Dark Hereafter'

Post successivo

SEVEN - I dettagli del nuovo album 'Shattered' e il video di 'Light Of 1000 Eyes'