Loud Albums

JUPITER FALLS – ‘Faces In The Sand – Part One’

Ci sono dei sommelier che si divertono ad organizzare degustazioni al buio, cioè fasciando le etichette dei vini che presentano, per assaggiare e giudicare senza pregiudizi. Pescando così alla cieca, può accadere di rivalutare completamente qualcosa di conosciuto oppure di fare scoperte inaspettate. Bene, così è stato per i Jupiter Falls, album che è arrivato quasi per caso alle orecchie della vostra affezionatissima, ma che ha preteso immediatamente attenzione e considerazione. Il quintetto inglese propone un hard rock melodico di gran gusto e il loro terzo disco ‘Faces In The Sand – Part One’ appare convincente fin dal primo ascolto. Ciò che colpisce immediatamente è la voce di James Hart, capace di innalzarsi cristallina e poi improvvisamente sporcarsi di blues rock, ruvida e calda come difficilmente avremmo immaginato. L’opener ‘Welcome To My World’ apre davvero al mondo dei Jupiter Falls, fatto di energia pura alternata a grande dolcezza. ‘Illusion’ è un pezzo di puro e semplice rock and roll, catchy e trascinante, con una strizzatina d’occhi al pop rock, seguito a ruota dalla radiofonica ‘Call Me’. Il ritmo battente di ‘Sickened’ aggiunge una bella nota di metallicità all’intero lavoro, così come l’attitudine di ‘Voices’. L’album si chiude con il respiro profondo di ‘See You On The Other Side’, sulla cui scia si innesta la lunga title-track, dall’atmosfera avvolgente. ‘Faces In The Sand – Part One’ è un album dalle potenzialità sorprendenti, che godrebbe di un piccolo ulteriore tocco di potenza per essere davvero perfetto. Intanto, è un ascolto consigliato a chi ama l’hard rock e l’alternative rock nelle sonorità vicine agli Alterbridge.

Tracklist:
01. Welcome To My World
02. Nothing To Me
03. Illusion
04. Call Me
05. Sickened
06. Follow You
07. Voices
08. This Is A War We Can Not Win (Feat. Chris Clancy)
09. It’s Your Problem Now
10. See You On The Other Side
11. Faces In The Sand (Part One)

Line-up:
James Hart – voce
Deano Silk – chitarra
Zachari Daniels – chitarra
Dan Clark – basso
Luke Hatfield – batteria

Editor's Rating

Fabiana Spinelli

Fabiana Spinelli

Classe 1983, iniziata dai Metallica, stregata dagli Helloween ed infettata dai Mercyful Fate. Una passione per tutta la musica rock e metal, dal thrash al death, dal progressive all'AOR, portatrice sana di power metal. Sono cresciuta collezionando le care vecchie riviste musicali, vivo per la musica live, incollata alle transenne dei concerti di mezzo mondo. Ho collaborato per tanti anni con Heavy Worlds, speaker radiofonica per Radiogas.it con la mia trasmissione 'Sick Things', dove unisco l'amore per la musica a quello per la letteratura e il cinema horror.

Post precedente

UMBRA NOCTIS - Tutto il nuovo album 'Via Mala' in streaming

Post successivo

TRIUMVIRATE TOUR - Le foto del festival @ Officine Sonore, Vercelli - 08.04.2017