Loud News

GENE SIMMONS – Abbandona il progetto di brevettare il gesto delle corna

Naufraga dopo due settimane di pubblico ludibrio l’ingegnoso progetto di Gene Simmons di brevettare il gesto delle corna, a suo dire da lui utilizzato per la prima volta nel 1974 durante il tour di ‘Hotter than Hell’. Secondo il famoso bassista dei KISS, che il 9 giugno aveva depositato 275 dollari per la pratica all’US Patent and Trademark Office, l’ufficio brevetti americano, il gesto sarebbe un suo personale omaggio a Spider Man e al linguaggio dei segni che identifica in ‘I Love You’ le corna con il pollice.

La richiesta sarebbe stata rigettata dall’ufficio perchè il gesto risulta essere troppo generico per poterne attribuire la paternità. Con una memoria storica leggermente più profonda, il buon Gene avrebbe  facilmente rintracciato le origini del suo gesto in tempi molto antichi e in tradizioni popolari ben radicate, risparmiandosi le tante critiche che sono arrivate in queste settimane sia dai fans che dai colleghi. Prima fra tutte, Wendy Dio, che ha ricordato a Simmons come il suo amato Ronnie James avesse a sua volta preso le famose corna dalla gestualità della sua nonna italiana…

2053259-gene-simmons-kiss-617-409

 

Fabiana Spinelli

Fabiana Spinelli

Classe 1983, iniziata dai Metallica, stregata dagli Helloween ed infettata dai Mercyful Fate. Una passione per tutta la musica rock e metal, dal thrash al death, dal progressive all'AOR, portatrice sana di power metal. Sono cresciuta collezionando le care vecchie riviste musicali, vivo per la musica live, incollata alle transenne dei concerti di mezzo mondo. Ho collaborato per tanti anni con Heavy Worlds, speaker radiofonica per Radiogas.it con la mia trasmissione 'Sick Things', dove unisco l'amore per la musica a quello per la letteratura e il cinema horror.

Post precedente

FIRE DOWN BELOW – ‘Viper Vixen Goddess Saint’

Post successivo

RADIATION ROMEOS - Il ritorno del Guerriero