Loud Albums

FIRE DOWN BELOW – ‘Viper Vixen Goddess Saint’

Rock and Roll. Prendete tutte le etichette che volete e appiccicatele a questo debut album dei belgi Fire Down Below, ma questo è un disco di genuino, onesto e purissimo rock and roll. La Ripple Music è un’etichetta che si occupa soprattutto di stoner e questo ‘Viper Vixen Goddess Saint’ in una certa misura rientra nella categoria, ma solo finchè rimaniamo superficialmente legati all’andamento slow dell’evocativa ‘El Viento Del Desierto’ o all’incedere pesante e mastodontico di ‘The Mammoth’. Poi basta. È vero che il vento del deserto soffia inequivocabile su questa band che guarda con ammirazione gruppi quali Kyuss e Mothership, ma l’ammirazione qui non travalica mai nell’emulazione stantìa. L’originalità è ciò che fa brillare questo disco, con una vena hard rock di incredibile potenza ad influenzare tutto il lavoro. Se volessimo delle conferme del grado di telluricità dei nostri, allora potremmo prendere come esempio la splendida ‘Roadburner’, con una cavalcata finale di vero e proprio heavy metal. ‘Universes Crumble’ è il vero e proprio episodio acido della tracklist, con un incipit che ricorda da vicino le melodie di Badalamenti, per poi rianimarsi in una serie di percussioni e battiti. Sarà difficile non rimanere conquistati dalla ricercatezza dell’elegante ‘Resurrección’ o dall’energia di ‘Through Dust And Smoke’, per un lavoro di sette pezzi che davvero non hanno bisogno di una virgola di più. A chi consigliare questo primo eccezionale passo dei Fire Down Below? A chi ama lo stoner? A chi ascolta hard rock contaminato di modernità? A chi sente fuzz e alternative rock? Semplicemente, noi lo consigliamo a chi ha voglia di mettere su un gran disco, suonato con passione, con gusto ricercato e amore per il ritmo. Vi aspettiamo fiduciosi nei prossimi passi della vostra carriera Fire Down Below, non deludeteci.

Tracklist:
01. El Viento Del Desierto
02. Through Dust And Smoke
03. Roadburner
04. Universes Crumble
05. Dashboard Jesus
06. Resurrección
07. The Mammoth

Line-up:
Jeroen Van Troyen – voce, chitarra
Kevin Gernaey – chitarra
Bert Wynsberghe – basso
Sam Nuytens – batteria

Editor's Rating

Fabiana Spinelli

Fabiana Spinelli

Classe 1983, iniziata dai Metallica, stregata dagli Helloween ed infettata dai Mercyful Fate. Una passione per tutta la musica rock e metal, dal thrash al death, dal progressive all'AOR, portatrice sana di power metal. Sono cresciuta collezionando le care vecchie riviste musicali, vivo per la musica live, incollata alle transenne dei concerti di mezzo mondo. Ho collaborato per tanti anni con Heavy Worlds, speaker radiofonica per Radiogas.it con la mia trasmissione 'Sick Things', dove unisco l'amore per la musica a quello per la letteratura e il cinema horror.

Post precedente

GRAHAM BONNET BAND - Guarda il video di 'Stand In Line'

Post successivo

GENE SIMMONS - Abbandona il progetto di brevettare il gesto delle corna