ghost-of-mary-oblivaeon-artwork-2016

GHOST OF MARY – ‘Oblivaeon’

Un debutto molto elegante per i Ghost Of Mary, che con questo ‘Oblivaeon’ regalano una prova di buona tecnica, idee originali e notevole buongusto. E non è una facile impresa per una band melodic death metal, visto che il genere proposto è da tempo sovraccarico ed intasato di proposte troppo …

Leggi tutto →
hydras-fate

HYDRA’S FATE – ‘Worlds Apart’

Un disco datato 2015? Ebbene sì, il debutto degli Hydra’s Fate è uscito ufficialmente alla fine dello scorso anno. Ma si sa come va con le autoproduzioni, non è stato propriamente facile metterci le mani sopra. Tempo e fatica sono state però assolutamente ripagate, motivo per cui la band di …

Leggi tutto →
demon-cemetery-junction

DEMON – ‘Cemetery Junction’

Fu grossa la sorpresa quando lo scorso Marzo, in quel di Prato, lo storico manager Mike Stone, unico superstite dal 1980 del “demoniaco” team originale assieme al leader Dave Hill, ci anticipò che era tutto pronto, canzoni e studio, per l’incisione del tredicesimo album targato Demon. Sorpresa dovuta ai soli …

Leggi tutto →
Stimmungsvolles Gemlde in Blautnen

SHAPE OF DESPAIR – ‘Alone In The Mist’

I finlandesi  Shape Of Despair sono considerati uno dei gruppi fondatori del funeral doom metal, genere che col passare degli anni ha raccolto migliaia e migliaia di proseliti dediti a sonorità lentissime, claustrofobiche ed oppressive. Personalmente ammetto di non aver approfondito troppo questo genere, nonostante degne di nota siano la …

Leggi tutto →
mayhem_live

MAYHEM – ‘De Mysteriis Dom Sathanas Alive’

Qualcuno, vi prego, qualcuno ci spieghi il significato di questo disco. Noi non lo capiamo… davvero. ‘De Mysteriis Dom Sathanas’ è stato ed è il disco manifesto della seconda ondata black metal. Assurto allo status di icona per meriti musicali ed extra-musicali, permeato da un atmosfera unica, diabolica, malata e menagrama. …

Leggi tutto →
anticlockwise-copertina

ANTICLOCKWISE – ‘Raise Your Head’

Per gli amanti del thrash metal più tecnico e “nevermoriano”, ecco gli Anticlockwise da Bergamo: quattro musicisti che spiccano nell’affollato underground metallico italiano grazie alla loro tecnica e ad una proposta musicale potente e schizofrenica al punto giusto. Questo ‘Raise Your Head’- secondo album per il combo lombardo e registrato …

Leggi tutto →
sandness

SANDNESS – ‘Higher & Higher’

Secondo full lenght targato Sleaszy Rider per gli italiani Sandness, che dopo la buona prova del debut album ‘Like An Addiction’ tornano immutati nel loro buonumore ed entusiasmo. I nostri sono cresciuti a pane ed eighties ma hanno letto ed interpretato molto bene anche la lezione di nuove leve come …

Leggi tutto →
messerschmitt

MESSERSCHMITT – ‘No Dread To Kill’

Hanno scelto un nome decisamente bellicoso per portare in giro la loro musica i Messerschmitt. ‘No Dead To Kill’ è il loro primo full length, rigorosamente autoprodotto, ed è in giro in verità da diversi mesi. Ne parliamo comunque perché ne siamo venuti in possesso ora e perché si tratta …

Leggi tutto →
craving

CRAVING – ‘By The Storm’

Sarà probabilmente una malcelata idiosincrasia di chi vi scrive per le zuppe con mille ingredienti i cui sapori si neutralizzano tra loro, ma i tedeschi Craving non sembrano avere le idee chiare sulla loro proposta musicale, nonostante ‘By The Storm’ sia il loro terzo album. Loro stessi si presentano come …

Leggi tutto →
stone-ship

STONE SHIP – ‘The Eye’

Se voi, cari lettori mi permettete una piccola digressione personale, vorrei rendervi partecipi del mio terrore quando in redazione mi è stata affidata la recensione di questo gruppo. Un band doom, molto atmosferica e che ha il coraggio di pubblicare un disco suddiviso in soli due lunghissimi brani. La mia …

Leggi tutto →