belovedantichrist

THERION – ‘Beloved Antichrist’

Secondo un vecchio detto (il sottoscritto l’aveva sentito attribuito al rivoluzionario dittatore cinese Mao Tse-Tung) “Quando il dito indica il cielo lo stolto guarda il dito”. C’era grande saggezza negli aforismi dei grandi saggi. Spesso ci si focalizza su alcuni dettagli e si perde totalmente di vista la bellezza che si ha …

Leggi tutto →
PINNACLE_POINT

PINNACLE POINT – ‘Winds Of Change’

A volte i dischi arrivano in modo inusuale. E’ il caso dei Pinnacle Point. Leggi una recensione su un magazine tedesco, positiva. Ma soprattutto, si citano i Kansas come termine di paragone. Abbastanza per mettersi alla ricerca del disco. Perris Records, non esattamente facile da recuperare, almeno a un prezzo …

Leggi tutto →
CRESCENT

CRESCENT – ‘The Order Of Amenti’

I Nile sono una band death metal statunitense originaria di Greenville, in Carolina del Sud. Influenza principale del combo a stelle e strisce è l’antico Egitto e ne parlano dal 1993… come? Non ho capito… non sono i Nile? Ah. Ma il primo brano si chiama ‘Reciting Spells To Mutilate …

Leggi tutto →
burning witches album

BURNING WITCHES – ‘Burning Witches’

E’ formalmente autoprodotto il debutto omonimo delle Burning Witches, quintetto svizzero tutto al femminile. Ma è accompagnato dalla distribuzione Nuclear Blast, nonché dall’endorsement di Schmier dei Destruction, che ha di fatto scoperto la band elvetica, e si è occupato di produrre il disco assieme a V.O. Pulver dei Poltergeist. Premesse …

Leggi tutto →
GODWATT - Necropolis

GODWATT – ‘Necropolis’

Nati nel 2006 nella provincia frusinate, con il nome di GodWatt Redemption, la band che andiamo ad ascoltare con questo ‘Necropolis’ è davvero interessante. Ora solo Godwatt il sulfureo terzetto ci delizia con dello stoner doom assolutamente antagonista al credo cristiano (ascoltate che pugno nello stomaco il testo di ‘Morendo’) …

Leggi tutto →
Booklet-04.indd

TREVOR AND THE WOLVES – ‘Road To Nowhere’

Era la fine del 1996 quando Tommy Talamanca effettuava un lavoro di ristrutturazione all’interno dei Sadist, storico gruppo progressive death metal genovese. Via Zanna (voce), Chicco (basso) e il co-fondatore Peso (mitico batterista che rifonderà successivamente la cult band dei Necrodeath). I nuovi arrivati? Oinos alla batteria, il bassista originale …

Leggi tutto →
in-side

IN-SIDE – ‘Out-side’

Trasformare il prog-pop-rock tutto sintetizzatori dell’Alan Parsons Project in canzoni hard rock? Da oggi si può e ‘Outside’, debutto discografico dei torinesi In-Side, ne è la dimostrazione. L’abilità si deve in primo luogo ai due tastieristi Saal Richmond, mente del gruppo, e Dave Grandieri, capaci di stendere e modellare con …

Leggi tutto →
Stereo Nasty_Twisting The Blade

STEREO NASTY – ‘Twisting The Blade’

Brutti e cattivi, gli Stereo Nasty arrivano dalla contea di Kildare, nella verde Irlanda. E arrivano con un bel carico di metallo pesante, legato alle origini del genere ma non per forza ancorato al passato. I loro suoni sono quadrati, se dovessimo trovare un paragone probabilmente finiremmo dalle parti degli …

Leggi tutto →
IN VAIN - 'Currents'

IN VAIN – ‘Currents’

Il nuovo In Vain, ‘Currents’, è un disco ispirato, gradevole e dalle notevoli sfumature che vanno apprese al meglio ascoltandolo più volte, un mix di sonorità e generi che non può che originare un risultato ottimale e affascinante, distinguendosi tra le tantissime altre realtà a volte poco prolifiche e ridondanti. …

Leggi tutto →
Niviane

NIVIANE – ‘The Druid King’

I californiani Niviane debuttano con ‘The Druid King’, ma non sono proprio nei novellini. Il vocalist Norman Skinner in particolare ha alle spalle una decina di album tra Imagika, Tramontane e Dire Peril – e gli altri non sono da meno. Se gli Imagika sono probabilmente la referenza più nota …

Leggi tutto →