Iron Driver

IRON DRIVER – ‘Prisoner of Time’

Un po’ prigionieri del tempo, gli Iron Driver lo sono davvero. Perché esistono da due anni ma sembra che suonino da trenta. Arrivano da San Pietroburgo con una formazione a tre chitarre, ma su di loro aleggia forte l’ombra della NWOBHM. Li ha presi sotto contratto la Stormspell americana e …

Leggi tutto →
Rain-Spacepirates-2016

RAIN – ‘Spacepirates’

I Rain. Non certo una band di novellini: sulla piazza da 36 anni, hanno attraversato diversi cambi di line-up, più o meno burrascosi. Ma sono sempre stati protagonisti della scena hard n’ heavy tricolore, anche se c’è da dire che il loro sound negli ultimi anni si è fatto molto …

Leggi tutto →
flotsamandjetsam

FLOTSAM AND JETSAM – ‘Flotsam and Jetsam’

Ho avuto il piacere di vedere più volte i Flotsam and Jetsam in azione recentemente. Abbastanza per capire che la band di Phoenix sta vivendo un momento piuttosto favorevole. Al netto dei cambi di formazione, che non mancano nemmeno stavolta, i Flotsam and Jetsam appaiono oggi una band rinfrancata, capace …

Leggi tutto →
Subsignal

SUBSIGNAL – ‘The Beacons Of Somewhere Sometime’

Quando penso all’effetto che promozione e distribuzione hanno sull’impatto artistico e commerciale di una band, ho ben chiaro l’esempio dei Subsignal. Poco promossi e pressoché sconosciuti da noi, sono apprezzati in Germania e nel Nordeuropa dove suonano con una certa regolarità, forti di un rock dalla forte componente melodica, che …

Leggi tutto →
Leather Heart

LEATHER HEART – ‘Comeback’

La cosa più bella nell’occuparsi di musica a tempo più o meno perso? Andare a caccia di giovani talenti, di band che magari si ispirano ai classici del passato ma hanno molto di loro da dire. E quando trovi una realtà del genere, e ce ne sono a decine, la …

Leggi tutto →
Omen-Hammer-Damage

OMEN – ‘Hammer Damage’

E finalmente, gli Omen ce l’hanno fatta. ‘Hammer Damage’, annunciato e atteso da anni, è uscito davvero. L’aveva registrato George Call, lo doveva registrare Matt Storey, alla fine è stato lo stagionato figliol prodigo Kevin Goocher a lasciare il suo segno su questo disco, che ormai i fan della band …

Leggi tutto →
Mirror_cover

MIRROR – ‘Mirror’

C’è qualcosa di nuovo oggi nell’aria, anzi d’antico. Lo diceva il poeta, si può applicare alla perfezione per questi Mirror, progetto greco/britannico all’esordio sotto l’egida della Metal Blade. Sì, perché qui si parla di heavy metal classico che più classico non si può. Guidati da Tas Danazoglou, già in Satan’s …

Leggi tutto →
Elvenpath

ELVENPATH – ‘Pieces Of Fate’

Per gli Elvenpath l’autoproduzione è una precisa scelta. E ‘Pieces Of Fate’ è il quarto disco in quindici anni per la band di Francoforte, che ha deciso di muoversi ai margini della scena musicale per non dover scendere a nessun compromesso. Se l’integrità musicale è indiscutibile, è parallelamente elevata la …

Leggi tutto →
Grand Magus

GRAND MAGUS – ‘Sword Songs’

Sono lontani ormai i tempi del doom per i Grand Magus. Almeno, sono lontani i tempi del doom degli esordi, sabbathiano ed ortodosso. Nel corso degli anni, la band guidata dal cantante e chitarrista Janne ‘JB’ Christoffersson si è via via portata su sonorità sempre più classiche, fino a diventare …

Leggi tutto →
Royal Hunt

ROYAL HUNT – ‘Cargo’

‘Cargo’ non è solo un live album – il quarto – per i Royal Hunt. E’ la celebrazione di quello che per molti è considerato il vero masterpiece della band danese. Stiamo parlando di ‘Paradox’, uscito originariamente nel 1997 e riproposto in questa occasione per intero in sede live, nel …

Leggi tutto →