111-5

EAGLEHEART – ‘Reverse’

Gli Eagleheart – attivi dal “lontano” 2003 – arrivano da Brno, città ceca famosa per il circuito su cui ogni anno Valentino Rossi & co. si sfidano per raggiungere l’agognato traguardo e per venire meritatamente ricoperti di champagne e gloria. Va detto però che la moto degli Eagleheart non è …

Leggi tutto →
END OF GREEN - Void Estate

END OF GREEN – ‘Void Estate’

Ci voleva questo disco. Questo disco è un invito a cena, una passeggiata notturna sul lungomare più romantico che potete immaginare, questo disco è velluto nero, labbra rosse, profumo di donna e malinconici ricordi. Michelle Darkness, il leader degli storici End Of Green non è bello come Ville Valo, non …

Leggi tutto →
Warbeast - Enter the Arena

WARBEAST – ‘Enter The Arena’

Con l’innesto di sangue giovane proveniente dalle arterie di Drew Shoup (chitarra) e Lyric Ferchaud (basso), i tre veterani Scott Shelby, Bruce Corbitt e Joe Gonzalez tornano con i loro Warbeast, gruppo thrash metal qui giunto al loro terzo full length intitolato ‘Enter The Arena’ (dopo ‘Krush The Enemy’ del …

Leggi tutto →
SoulSecret_Babel_Cover

SOUL SECRET – ‘Babel’

Tornano i partenopei Soul Secret, band progressive che non è certo alle prime armi. I Nostri vantano collaborazioni importanti con Mark Basile e Marco Sfogli, non certo gli ultimi arrivati in campo prog-metal internazionale. Poi il dramma: leggo che si parla di un concept album. Nooooooo! Intendiamoci, non che non …

Leggi tutto →
BADGE

BADGE – ‘If It Hurts It Must Be Good’

“Hardcore blues from Sweden”. Che definizione meravigliosa. Cos’ha di hardcore questo disco? L’attitudine, le contaminazioni, la tecnica. Leggerete ovunque che Matti Norlin e Fredrik Haake hanno creato questa band e che il combo è stato selezionato per partecipare a diversi eventi internazionali legati al blues, ma qui c’è così tanta …

Leggi tutto →
DESECRESY

DESECRESY – ‘The Mortal Horizon’

Chi vi scrive pensa che i finlandesi si trovino musicalmente in una situazione particolare in ambito estremo. Se nel black metal si trovano un gradino sotto i cugini norvegesi, sicuramente in campo death sono almeno due gradini sotto i rocciosi svedesi. Detto questo è opinione vera e comune che quando …

Leggi tutto →
THE NECROMANCER

THE NECROMANCERS – ‘Servants Of The Salem Girl’

Immaginate il Maligno in persona che mescola nel suo calderone il classic rock dei Molly Hatchet alle melliflue influenze dell’occult rock dei Coven, lo spolvera del miglior marciume preso dai Black Sabbath e lascia il tutto a ribollire sotto il sole del deserto. Vi siete fatti un’idea? No? Allora prendete …

Leggi tutto →
Atriarch - Dead as Truth

ATRIARCH – ‘Dead As Truth’

Chi vi scrive ha un opinione assolutamente personale su ogni forma d’arte, musica compresa. L’arte è oggettiva e soggettiva. Oggettiva: alcune opere trascendono i gusti. Sono così perfette, nella loro estatica bellezza da non ammettere opinioni. Prendete Bach ad esempio, può piacere o meno… ma è perfetto. Prendete la Cappella …

Leggi tutto →
wraith

WRAITH – ‘Revelation’

Beh, iniziamo subito col botto: il debutto dei Wraith ‘Danger Calling’ – uscito sul finire degli anni Ottanta – vedeva come ospite alle backing vocals un certo Lemmy. Niente male, eh? Ma sappiate che, vedendo la qualità contenuta in questo nuovo ‘Revelation’, la band inglese non ha nessunissimo bisogno di …

Leggi tutto →
POISON BLOOD

POISON BLOOD – ‘Poison Blood’ EP

Folgorati sulla via di Damasco dal disco ‘Drawing Down The Moon’ (Beherit, Spinefarm Records, 1993), Neil Jameson (Krieg) e Jenks Miller (Horseback) decidono di unire le proprie forze per creare qualcosa di aggressivo, mistico e primitivo. Nasce questo EP auto-intitolato, che sotto l’egida di Relapse Records viene (anche) messo totalmente …

Leggi tutto →