Loud Albums

BLACK DIAMONDS – ‘Once Upon A Time’

Terza fatica in studio per gli svizzeri Black Diamonds, che confezionano un prodotto di melodic rock con incursioni nello sleaze, AOR e concedeteci, nel pop rock. Questo ‘Once Upon A Time’ è un disco multiforme, quando segue la sua natura più grezza e selvaggia regala delle ottime idee e pezzi sanguigni e convincenti, mentre quando si diluisce nelle atmosfere più glam, tende a banalizzarsi. L’impressione si rafforza dopo una buona partenza piena di carattere, dove spicca l’originale ‘The Ghost And The Shadow’, con una prestazione incisiva del cantante e chitarrista Michael Kehl, la cui voce è davvero uno dei punti di forza dell’album. Decisamente convincenti negli episodi più street, come ‘Romeo & Juliet’, dove il carattere appare più spigoloso e grezzo con inserti di chitarre semplici ma efficaci, i nostri diventano più piatti quando strizzano l’occhio alle melodie più radio-friendly, a volte anche all’interno dello stesso brano. ‘Hard to Let Go’ è il Giano Bifronte di cui vi stiamo parlando: splendidi assoli, struttura solida e convincente, chorus inconsistente e cori da dimenticare. ‘Not Going Home’ è un esempio da tenere bene a mente quando si cerca di tracciare una linea ben precisa tra ciò che è sleazy, scanzonato, leggero e la sigla di ‘Dawson’s Creek’: va bene che entrambe le cose piacciono alle ragazze, ma una sola via porta al rock and roll e a noi piace quella. Il giusto equilibrio i nostri lo trovano nella zuccherosa ‘Years’ e questa volta sì che l’atmosfera è limpida e semplice ma non banale. Ottima chiusura con la vivace ‘This Is A Love Story’, godibile tributo a gruppi come Europe e Bon Jovi, con quel tocco di carattere che i Black Diamonds dovrebbero davvero tirare fuori più spesso, senza paura.

Tracklist:
01. Tales Untold
02. The Ghost And The Shadow
03. Love Stick Love
04. Romeo & Juliet
05. Pieces Of A Broken Dream
06. Love, Lies, Loneliness
07. Thrillride
08. Vampires Of The Night
09. Not Going Home
10. Hard To Let Go
11. Years
12. This Is A Love Story

Line-up:
Michael Kehl – voce, chitarra
Andreas Rohner – chitarra
Andi Fässler – basso
Manuel Peng – batteria

Editor's Rating

Fabiana Spinelli

Fabiana Spinelli

Classe 1983, iniziata dai Metallica, stregata dagli Helloween ed infettata dai Mercyful Fate. Una passione per tutta la musica rock e metal, dal thrash al death, dal progressive all'AOR, portatrice sana di power metal. Sono cresciuta collezionando le care vecchie riviste musicali, vivo per la musica live, incollata alle transenne dei concerti di mezzo mondo. Ho collaborato per tanti anni con Heavy Worlds, speaker radiofonica per Radiogas.it con la mia trasmissione 'Sick Things', dove unisco l'amore per la musica a quello per la letteratura e il cinema horror.

Post precedente

KEEP IT TRUE XX - Il secondo volume del libro dedicato alla storia del festival

Post successivo

ANATHEMA - I dettagli del nuovo album 'The Optimist', brano online