END OF GREEN - Void Estate

END OF GREEN – ‘Void Estate’

Ci voleva questo disco. Questo disco è un invito a cena, una passeggiata notturna sul lungomare più romantico che potete immaginare, questo disco è velluto nero, labbra rosse, profumo di donna e malinconici ricordi. Michelle Darkness, il leader degli storici End Of Green non è bello come Ville Valo, non …

Leggi tutto →
Warbeast - Enter the Arena

WARBEAST – ‘Enter The Arena’

Con l’innesto di sangue giovane proveniente dalle arterie di Drew Shoup (chitarra) e Lyric Ferchaud (basso), i tre veterani Scott Shelby, Bruce Corbitt e Joe Gonzalez tornano con i loro Warbeast, gruppo thrash metal qui giunto al loro terzo full length intitolato ‘Enter The Arena’ (dopo ‘Krush The Enemy’ del …

Leggi tutto →
SoulSecret_Babel_Cover

SOUL SECRET – ‘Babel’

Tornano i partenopei Soul Secret, band progressive che non è certo alle prime armi. I Nostri vantano collaborazioni importanti con Mark Basile e Marco Sfogli, non certo gli ultimi arrivati in campo prog-metal internazionale. Poi il dramma: leggo che si parla di un concept album. Nooooooo! Intendiamoci, non che non …

Leggi tutto →
BADGE

BADGE – ‘If It Hurts It Must Be Good’

“Hardcore blues from Sweden”. Che definizione meravigliosa. Cos’ha di hardcore questo disco? L’attitudine, le contaminazioni, la tecnica. Leggerete ovunque che Matti Norlin e Fredrik Haake hanno creato questa band e che il combo è stato selezionato per partecipare a diversi eventi internazionali legati al blues, ma qui c’è così tanta …

Leggi tutto →
DESECRESY

DESECRESY – ‘The Mortal Horizon’

Chi vi scrive pensa che i finlandesi si trovino musicalmente in una situazione particolare in ambito estremo. Se nel black metal si trovano un gradino sotto i cugini norvegesi, sicuramente in campo death sono almeno due gradini sotto i rocciosi svedesi. Detto questo è opinione vera e comune che quando …

Leggi tutto →
Atriarch - Dead as Truth

ATRIARCH – ‘Dead As Truth’

Chi vi scrive ha un opinione assolutamente personale su ogni forma d’arte, musica compresa. L’arte è oggettiva e soggettiva. Oggettiva: alcune opere trascendono i gusti. Sono così perfette, nella loro estatica bellezza da non ammettere opinioni. Prendete Bach ad esempio, può piacere o meno… ma è perfetto. Prendete la Cappella …

Leggi tutto →
Overkhaos

OVERKHAOS – Tra vecchio metallo e nuovo progresso

Sono rimasto davvero stupito in sede di recensione (clicca qui per leggerla), dal debut ‘Beware Of Truth’ di questi giovanissimi Overkhaos. La band riesce a restare in bilico tra thrash metal, classic e progressive con una capacità che non tradirebbe mai la loro età anagrafica. Un disco che non necessita di …

Leggi tutto →
POISON BLOOD

POISON BLOOD – ‘Poison Blood’ EP

Folgorati sulla via di Damasco dal disco ‘Drawing Down The Moon’ (Beherit, Spinefarm Records, 1993), Neil Jameson (Krieg) e Jenks Miller (Horseback) decidono di unire le proprie forze per creare qualcosa di aggressivo, mistico e primitivo. Nasce questo EP auto-intitolato, che sotto l’egida di Relapse Records viene (anche) messo totalmente …

Leggi tutto →
Necrophobic -Pesta

NECROPHOBIC – ‘Pesta’ EP

Disco breve? Recensione breve. Mezza verità in fondo, perché di una canzone si potrebbe parlare per pagine e pagine. Ma qui oggettivamente gli ottimi Necrophobic fanno quello che sanno fare meglio, e lo fanno al top. Blackened death metal, melodico e con grosse influenze slayeriane, qui ovviamente inglobate nel loro …

Leggi tutto →
venom inc 2017

VENOM INC. – ‘Avé’

Vi ricordate quando da bambini, al campetto di calcio, uno dei nostri amici se ne voleva (più spesso “doveva”) andare e portava con lui anche il pallone? Cronos si è portato via il nome della band che l’ha reso immortale. Venom. Inutile dire che – tornando a quel campetto – …

Leggi tutto →