Loud AlbumsTop Album

ATTICK DEMONS – ‘Let’s Raise Hell’

Vi piacciono gli Iron Maiden? Allora non possono non piacervi gli Attick Demons. Questa potrebbe essere una brevissima recensione di ‘Let’s Raise Hell’, per certi versi azzeccata ma fin troppo semplicistica. Di certo, il cantante della band portoghese Artur Almeida è quanto di più simile a Bruce Dickinson si possa trovare in giro, a tratti assolutamente indistinguibile dal frontman britannico. Ed anche dal punto di vista musicale, le similitudini tra Attick Demons e Iron Maiden sono davvero evidenti. Lo sono sempre state – gli Attick Demons sono in giro da oltre quindici anni, questo è il loro secondo full-length – ma qui sono decisamente più marcate. Basta la doppietta di partenza a mettere le cose in chiaro: ‘The Circle Of Light’ e ‘Adamastor’ – splendida, l’highlight assoluto del disco – potrebbero essere due outtake di ‘Somewhere In Time’, se non fosse per melodie chitarristiche leggermente più moderne. ‘Glory To Gawain’ ha un flavour epico che strizza l’occhio ai Maiden di oggi, e si potrebbe andare avanti per tutto il disco, o quasi… Quasi, perché ‘Let’s Raise Hell’ mostra anche qualche elemento personale, nei passaggi atmosferici di Dark Angel’ e nei fraseggi oscuri della title-track, arricchita da qualche frammento in lingua madre. Con ‘Ghost’ e ‘Nightmares’ il paragone coi Maiden ritorna anche a livello di guitarwork, anche se qui si deve parlare di ispirazione più che di aperto tributo. E rispetto ai Maiden di oggi, gli Attick Demons mostrano di avere il dono della sintesi, con tracce dalla durata più che ragionevole. Ma anche quello del songwriting, visto che i pezzi scorrono via che è un piacere, ben costruiti e ottimamente realizzati. Se tributare i propri idoli non è un crimine, la band portoghese merita certo la vostra attenzione, anche perché lo fa con qualità davvero degna di nota. Certo, la personalità è un’altra cosa, ma ‘Let’s Raise Hell’ è un disco tutto da ascoltare.

Tracklist:
1.  The Circle of Light
2.  Adamastor
3.  Glory to Gawain
4.  Dark Angel
5.  The Endless Game
6.  Lets Raise Hell
7.  Ghost
8.  Nightmares
9.  Ritual

Line-up:
Artur Almeida – voce
Luis Figueira – chitarra
Nuno Martins – chitarra
João Clemente – basso
Ricardo Oliveira – batteria

 

Editor's Rating

Sandro Buti

Sandro Buti

Scrivo di heavy metal dai lontani e gloriosi anni Ottanta. Prima su fanzine più o meno amatoriali, poi dalla metà degli anni Novanta su magazine come Flash, Metal Hammer e Metal Maniac. Sono da sempre un cultore della scena underground, perché è ricca e perché è da lì che tutti arriviamo...

Post precedente

METALLICA - Il Deluxe Box Set di 'Hardwired...' viene modificato

Post successivo

BRAINSTORM - Edizione in vinile per il quindici anni di 'Metus Mortis'