Loud Albums

ARDUINI / BALICH – ‘Dawn Of Ages’

Vede la luce per la nostra Cruz Del Sur uno dei progetti più interessanti di questa stagione metallica. Quanto meno di un’accoppiata abbastanza inattesa, e forse anche per questo affascinante. I nomi in copertina dicono praticamente tutto: ‘Dawn Of Ages’ nasce dalla collaborazione tra Victor Arduini, chitarrista storico dei primi leggendari Fates Warning, e Brian Balich, cantante dei cult metaller statunitensi Argus. E si potrebbe dire che siano questi ultimi a prevalere a livello sonoro, anche se è Arduini il principale compositore. probabilmente ‘Dawn Of Ages’ non si può definire un disco prettamente doom, ma di certo è un lavoro in cui le componenti cupe sono molto presenti, abbinate ad elementi più tradizionalmente metallici e ad un tocco di progressive. Come dite? Sembra la descrizione degli Argus? Sì e no, perché al progetto Arduini/Balich manca la tensione classicamente US metal di quella band, rimpiazzata da un gusto atmosferico e a tratti spacey, che senza dubbio deriva dal tocco di Victor Arduini – senza dimenticare il “terzo oscuro” della band, il drummer Chris Judge, autore di una prestazione molto interessante. ‘Dawn Of Ages’ non è un disco facile, i pezzi sono piuttosto lunghi – quattro superano i dieci minuti, ‘Beyond The Barricade’ i diciassette –  e soprattutto molto articolati, ricchi di passaggi ed atmosfere differenti. Brian Balich fa un figurone, e appare il vero elemento di continuità di un album certo affascinante ma a tratti anche piuttosto slegato nei suoi vari passaggi. Detto questo, il progetto è ambizioso e la sua prima interpretazione non è per nulla malvagia. Resta da lavorare per renderlo commestibile, ma non è detto che sia questo l’obiettivo dei due attori principali. A margine, da segnalare che la versione in vinile – doppio – presenta ben tre bonus-track, cover di Uriah Heep, Beau Brummels e Black Sabbath. Un disco sfidante, per chi l’ha fatto ma anche per chi lo ascolterà…

Tracklist:
01. The Fallen
02. Forever Fade
03. Into Exile
04. The Wraith
05. Beyond The Barricade
06. The Gates Of Acheron
07. Sunrise  – LP BONUS TRACK
08. Wolf Of Velvet Fortune  – LP BONUS TRACK
09. After All (The Dead) – LP BONUS TRACK

Line-up:
Brian Balich – vocals
Victor Arduini – chitarra, basso
Chris Judge – batteria

Editor's Rating

Sandro Buti

Sandro Buti

Scrivo di heavy metal dai lontani e gloriosi anni Ottanta. Prima su fanzine più o meno amatoriali, poi dalla metà degli anni Novanta su magazine come Flash, Metal Hammer e Metal Maniac. Sono da sempre un cultore della scena underground, perché è ricca e perché è da lì che tutti arriviamo...

Post precedente

ALESTORM - Tracklist e cover del nuovo 'No Grave But The Sea'

Post successivo

ASCALON - 'Reflections'