Loud Albums

NIGHT VIPER – ‘Exterminator’

Questa è una di quelle rare recensioni in cui entro a gamba tesa e dico la mia: si tratta di una di quelle poche band metal con i cotrocog… ehm, fiocchi in cui militano delle donzelle (la cantante Sofie Lee Johansson e la batterista Jonna Karlsson), le quali non fanno assolutamente leva proprio sul fatto di essere donne! Quindi niente rossetti sgargianti, calze a rete e pose che neanche Jenna Jameson quando pubblicizzava le chitarre delle Jackson negli anni 90, bensì suonare, suonare, SUONARE! Anzi, ci tirano proprio una serie di sani sganassoni, proprio come facevano i primissimi Metallica. Si parte in medias res con ‘No Escape’: opener perfetta che condensa in modo organico tutte le influenze della band. Altra chicca è il singolo ‘Summon The Dead’, il cui riff iniziale thrash si sposa in modo eccellente con il sound del ritornello, certamente influenzato dai primi Iron Maiden e un pizzico di Candlemass e Trouble. Da citare assolutamente il mid-tempo blues ‘On The Run’, in cui la brava vocalist Sofie Lee ricrea atmosfere vicine a quelle degli Avatarium su una base musicale vicina ai Motörhead. ‘Lady Bad Luck è un vero e proprio tripudio di chitarre, in cui possiamo goderci il lavoro degli axemen Tom Sutton (che abbiamo visto all’opera anche con Horisont e Order Of Israfel) e Johan Frick. Sicuramente un disco da ascoltare e riascoltare ad libitum e una band da tenere sott’occhio in ambito live.

Tracklist:
01. No Escape
02. Summon The Dead
03. Never Win
04. Exterminator – il riff dopo il solo e’ una manata in faccia
05. On The Run
06. Ashes
07. Going Down
08. Lady Bad Luck
09. Revenge
10. All That Remains

Line-up:
Sofie Lee Johansson – voce
Tom Sutton – chitarra
Johan Frick – chitarra
Ruben Åhlander Persson – basso
Jonna Karlsson – batteria

Editor's Rating

Giulia Mascheroni

Giulia Mascheroni

"I know I don't belong/And there's nothing I can do/I was born too late/And I'll never be like you" potrebbe essere la summa della mia adolescenza solitaria, passata ad imparare a memoria album, biografie e testi.
Dal 2013 vivo a Londra e, a parte sopravvivere, tutta la mia vita ruota attorno alla musica dal vivo, dalle vecchie glorie del passato alle band più underground.
Dal 2014 collaboro con Rock Hard Italia e Classic Rock Lifestyle e la mia missione personale è cercare di far scoprire anche al pubblico italiano cosa è "in" o "out" da queste parti.
Nel tempo libero suono la batteria, ma questa è tutta un'altra storia.

Post precedente

HELLOWEEN - Setlis della prima data del 'Pumpkins United World Tour'

Post successivo

RAIN - Il 45” di 'Disperato Erotico Stomp' a fine ottobre, tour con W.A.S.P. e BEAST IN BLACK